Logo

MARENOSTRUM

“MARENOSTRUM”

Marenostrum di ARCHEOCLUB D’ITALIA ONLUS è una struttura specialistica nata oltre 20 anni fa e nel tempo ha operato su tutto il territorio nazionale nel settore dei beni culturali e ambientali costieri emersi e sommersi. L’attività, coordinata dalla sede nazionale, si avvale del supporto di tecnici specialisti del settore ingegneristico, geologico e biologico marino ed anche OTS (Operatori Tecnici Subacquei) oltre che appassionati non professionisti. Il numero degli aderenti alla struttura specialistica, essendo un argomento di nicchia, è limitato ma di alta specializzazione. I temi cardine della struttura spaziano dall’erosione costiera alle evidenze archeologiche costiere emerse e sommerse finanche sui temi legati alla flora ed alla fauna dei nostri mari.

 

Attività operative svolte dal 2010 al 2016

 

  • Studio e individuazione del Porto antico di Sinuessa - Partner; ENEA, Università degli studi di Napoli Federico II e Soprintendenza archeologia della Campania (Pubblicato)

  • Studio delle evidenze archeologiche nel Fiordo di Crapolla  - Partner; Università degli studi di Napoli Federico II e Soprintendenza archeologia della Campania (Relazione di dettaglio fornita alla Soprintendenza)

  • Studio della Grotta Azzurra nell’Isola di Capri - Partner; Soprintendenza archeologia della Campania (Pubblicazione in stampa)

  • Monitoraggio della linea di costa nel Golfo di Pozzuoli - Partner; Soprintendenza archeologia della Campania (Pubblicato)

  • Studio della Villa di epoca romana presso l’AMP La Gaiola - Partner; ENEA, Università degli studi di Napoli Federico II e Soprintendenza archeologia della Campania (sospesa a causa dell’improvvisa scomparsa del nostro caro amico Paolo Caputo, uno dei cardini del progetto)

  • Evidenze romane sommerse presso Napoli/Castel dell’Ovo - Partner; Autorità di Bacino, Università degli studi di Napoli Federico II e Soprintendenza archeologia della Campania (Articolo delle nostre scoperte uscito su Espresso di Repubblica ed è questo il link http://espresso.repubblica.it/attualita/cronaca/2016/05/12/news/napoli-negli-abissi-di-castel-dell-ovo-c-e-un-tesoro-sommerso-1.265261)

  • Studio di bitte di ormeggio di epoca antica Soverato - (Studi e verifiche)

DSCN9975.JPG G0060239.JPG G0160545.JPG

SAM_0923.JPG SAM_0937.JPG fondali Isca lato interno al disotto dei ruderi romani 1.JPG

fondali Isca lato interno al disotto dei ruderi romani 2.JPG

 

WorkShop “Erosione costiera in siti di interesse archeologico” in condivisione con i maggiori centri di ricerca Nazionali e Internazionali e convegni


  • 2010 Venezia - Sono stati prodotti Abstract con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica

  • 2012 Napoli - Con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica (abbiamo ricevuto anche la medaglia di bronzo da me custodita)

  • 2014 Termoli - Con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica

  • Vari convegni dal tema sui siti archeologici sommersi, su problematiche legate all’erosione costiera e su habitat marini


Convenzioni


  • MIBACT

  • Università degli studi di Napoli “Federico II”

  • Soprintendenza Archeologia della Campania

  • ENEA (Siamo l’unica associazione convenzionata per ricerche con l’ente)

  • Autorità di Bacino Appennino Meridionale

  • Inoltre, dal 2016 siamo stati delegati come supporto alle attività di vigilanza e valorizzazione del sito museale “Grotta Azzurra di Capri”


Eventi annuali nazionali


  • Stand, partecipazione e  convegno ExpoCoast (Ferrara)

  • Stand, partecipazione e convegno BMTA (Paestum)

  • Stand, partecipazione e presentazione progetto Futuro/Remoto (Città della Scienza - Napoli)

  • Pulizia dei fondali (Giugno/Settembre)

  • A questi eventi si aggiungono attività di ricerca in convenzione con enti di ricerca nazionale


Riferimento: direttore Tecnico, dott. Vasco Fronzoni, marenostrum@archeoclubditalia.org;

www.erosionecostiera.eu

© 2017 Archeoclub d'Italia - C.F. 80172190581 - Tutti i diritti sono riservati.
Contatti: Via Massaciuccoli, 12 - 00199 - Roma - Italia Tel.: +39 6 44202250 e +39 6 86216920 Fax: +39 6 23328898